L’ultimo dei Mohicani

Cooper James Fenimore

Cooper_UltimoMohicani_32mm:Cooper_UltimoMohicani_32mm

 

I Grandi Libri
[78] Introduzione di Goffredo Fofi. Traduzione di Cristina Rivaroli. 1974 (VI ed. 2012).

XX + 444 pagine
€ 10.00
ISBN 9788811360780

 

 

Il ciclo dei romanzi noto come I racconti di Calza di Cuoio - di cui L'ultimo dei Mohicani è sicuramente il più letto - inaugura il filone "epico" della letteratura americana, esercitando un notevole influsso su tutta la produzione letteraria successiva. Le suggestioni della vita e del paesaggio di frontiera, dove Cooper trascorse l'infanzia e l'adolescenza, hanno plasmato la sua immaginazione di scrittore suggerendogli l'archetipo dell'eroe americano: un uomo che istintivamente evade dalle restrizioni della vita civile per cercare un rapporto con la natura, affine, nella sua ricerca di autenticità, agli indiani, siano essi fratelli o nemici.

Post a comment